Lezioni di fotografia professionale (articolo satirico)

E’ Agosto, qualcuno forse ha smesso di lavorare, ma noi fotografi continuiamo imperterriti le nostre attività 🙂
Perchè quindi non scherzare un po’ sul nostro lavoro mostrandovi 10 “utilissime” lezioni di fotografia ?

Non aspettatevi di imparare più di tanto, ma qualche sorriso forse riuscirò a strapparvelo 🙂

Buona lettura !

 

Neoz Photography Wedding – Il sito dedicato al mio brand di Fotografia di Matrimonio

 

Prima lezione di fotografia professionale :

– Dote importante del fotografo di reportage è quella della non invadenza. Dicesi anche “fotografo trasparente” 🙂

lezione1

Lezione di fotografia professionale n.2

– La fotocamera va tenuta a portata di mano utilizzando un comodo e sicuro sistema di ancoraggio e ritenzione, in modo da evitare problemi per la propria attrezzatura e per garantire l’incolumità dei presenti 😉

lezione2

Lezione di fotografia professionale n.3

– E’ consigliabile testare adeguatamente il funzionamento dell’attrezzatura di illuminazione prima dell’utilizzo effettivo. Decisamente meglio non dare nell’occhio in questa fase delicata del proprio lavoro ^_^

lezione3

Lezione di fotografia professionale n.4

– Mai familiarizzare eccessivamente con una sposa durante il reportage del suo matrimonio. Da evitare in particolare i “selfie” con la reflex utilizzando un’espressione in perfetto stile “Urlo di Edvard Munch” 😀

lezione4

Lezione di fotografia professionale n. 5

– Le pose degli sposi con amici e parenti debbono essere composte ed eleganti, idonee a rappresentare la perfezione di un giorno unico ed irripetibile, e ad armonizzarsi sapientemente con gli abiti di grande classe che vengono utilizzati durante la cerimonia. 🙂

lezione5

Lezione di fotografia professionale n.6

– E’ decisamente sconsigliabile testare il Photobooth di Matrimonio in ridicola tenuta pseudo piratesca :-O

lezione6

Lezione di fotografia professionale n.7

– Non è decisamente il caso di paparazzare un collega durante lo svolgimento del proprio matrimonio, mentre si sta lavorando al proprio.
(Ma gli sposi si divertono, yeah have fun !!) 😀

lezione7

Lezione di fotografia professionale n.8

– E’ sempre meglio avere un’armata di assistenti (più o meno in erba ) durante gli eventi importanti da coprire fotograficamente ^_^

lezione8

Lezione di fotografia professionale n.9

– Durante i matrimoni il bouquet è dedicato alla Sposa. Non serve a realizzare pose idiote per le proprie lezioni di fotografia professionale (e non aiuta posare utilizzando espressioni “pseudo modello” come questa simil-magnum).

lezione9

Lezione di Fotografia Professionale n. 10

– Non si entra di soppiatto con sguardo Psycho all’interno della stanza dove la sposa si sta preparando. 😉

lezione10

– NOTE –

– Nessun fotografo è stato danneggiato durante la realizzazione di queste immagini di backstage.

– Il presente articolo è realizzato con la preziosa collaborazione di tutti gli assistenti che hanno seguito Neoz Photography durante il lavoro fino a qui svolto nel 2014. A loro va il mio più sentito ringraziamento per lo spirito e la passione con cui hanno accompagnato i miei lavori 😉

– Il lavoro di fotografo di reportage (e di Matrimonio) è un lavoro serio, ma ho ritenuto spiritoso prendermi un po’ in giro durante momenti di pausa. Il tutto non vuole assolutamente intaccare la professionalità con cui il sottoscritto porta a termine i propri lavori.

– La postproduzione si è limitata alla rimozione dei capelli bianchi del fotografo ed alla aggiunta di viraggi creativi. Nessuna modifica alla struttura fisica del fotografo ( e degli altri attori comparsi ) è stata apportata 🙂

– Grazie per il Vostro seguito e l’affetto con cui mi sostenete 🙂

2014-08-03T14:47:52+00:00 agosto 2nd, 2014|Fotografia|1 Comment

One Comment

  1. simone 8 agosto 2014 at 18:49

    Segnalo a chi come me ama la fotografia questo bel concorso sul sito di Focus http://i.focus.it/concorsi/2014-7_la-mia-estate/default.aspx Tentar non nuoce.

Comments are closed.